Blog Scire
Letteratura medica per la pratica clinica
Danilo di Diodoro – Informazione scientifica applicata – Azienda Usl di Bologna
 
Home Page : Articolo
Post 153 – L’app che prende l’iniziativa
di Danilo di Diodoro (pubblicato il 09/04/2015 alle 09:06:26, in Post)

Giovedì 9 aprile 2015.

La medicina d’iniziativa è un approccio completamente diverso alla relazione terapeutica: medico e paziente sono chiamati a partecipare dinamicamente al processo di cura. Il paziente organizza le informazioni che lo riguardano, il medico si attiva per monitorare il comportamento del suo assistito e la comparsa di eventuali sintomi. Grandi opportunità in tal senso sono offerte dalla disponibilità di strumenti elettronici, come gli smartphone, ormai nelle tasche di tutti, e dalle relative applicazioni, le cosiddette “app”.

Un esempio di una nuova app pensata per stimolare la medicina d’iniziativa è VooDoc , un’app di supporto nel monitoraggio e trattamento delle patologie e condizioni gastro-intestinali. L’app consente a chi soffre di questi disturbi di registrare l’andamento dei propri sintomi e i farmaci che sta assumendo e di ricevere un bip al momento in cui deve prenderli. Tiene anche un diario degli incontri con il proprio medico e un’agenda delle visite programmate. La vera innovazione risiede però sul versante del medico, il quale, se autorizzato in tal senso, può controllare a distanza l’andamento dei sintomi del proprio assistito e verificare la sua aderenza alla terapia. Se nota elementi di peggioramento, può prendere l’iniziativa di contattare l’assistito e dare suggerimenti, nuove indicazioni, o decidere di anticipare la visita successiva.

Dice il dottor Vincenzo Cennamo, ideatore dell’app e Responsabile della Gastroenterologia dell’Ospedale Bellaria e dell’Area Metropolitana dell’Azienda Usl di Bologna: “Oggi il paziente ha sempre più difficoltà a portare il proprio racconto nell’incontro con il medico, visti i tempi stretti delle visite e la tendenza ad affidarsi a strumenti diagnostici tecnologici. L’app VooDoc cerca di superare questa situazione creando uno spazio condivisibile tra medico e paziente, specie per le patologie tendenzialmente croniche, nel quale il racconto di quest’ultimo diventa una diretta continua. Ed è uno strumento che punta anche a creare una condizione di reciproca simpatia e a superare il distacco.” La vera sfida sarà l’accoglienza che gli riserveranno i medici, sia medici di medicina generale sia gastroenterologi. “Confidiamo sul fatto che saranno gli stessi pazienti a chiedere ai loro medici di iscriversi all’app e di entrare in questa nuova modalità di relazione” dice ancora Cennamo. “Quale sarà il comportamento dei medici è un’incognita, ma sono convinto che la modernizzazione debba essere governata, e che i medici vadano indirizzati in tal senso, vadano aiutati a entrare nei panni di un’attività professionale che non può più poggiare sui ruoli tradizionali della relazione terapeutica.”

Lo sviluppo di VooDoc è stato supportato da un’azienda farmaceutica attraverso un contributo non condizionato.

Attraverso la medicina d’iniziativa che utilizza anche nuovi strumenti, come le app, si potranno sempre più indirizzare meglio le persone verso il corretto accesso ai servizi, migliorandone così le prestazioni; si potranno predisporre idonei sistemi informativi destinati ai cittadini, che in tal modo hanno la possibilità di entrare attivamente nel processo di cura; si favorisce la continuità dell’assistenza tra i diversi specialisti e il rapporto fra ospedale e territorio.

 
 
 
# 1
Sono alquanto scettica, non mi piace neanche l'idea. Il tutto di questa proposta mi fa pensare e invita a una spersonalizzazione che è deprecabile.
di  Rita Gambelunghe, infermiera, Az. Osp. Perugia  (inviato il 09/04/2015 alle 23:15:43)
 
Anti-Spam: digita qui sotto le 6 cifre CAPTCHA

Testo (max 1600 caratteri)

Nome e Cognome, Struttura o Associazione di appartenenza

e-Mail oppure Link


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato
 
 
 
 
Danilo di Diodoro
Chi è Danilo di Diodoro Chi è Danilo di Diodoro
Medicina delle Meraviglie Medicina delle Meraviglie
(lettura online su Blogspot)
Medicina delle Meraviglie Medicina delle Meraviglie
(scarica il formato epub)
Medicina delle Meraviglie Medicina delle Meraviglie
(scarica il formato mobi)
Segui su Twitter Danilo di Diodoro
 
Titolo
Inserisci una parola chiave
 

 
Titolo
Podcast (25)
Post (176)

Raccolti per mese:


Ultimi commenti:

Ciao a tutti, voglio solo dare...
16/08/2019 alle 22:25:00
di melisa eva

Attenzione:Stai cercando una R...
21/06/2019 alle 00:19:09
di MRS KATHY HALL

Per Clementoni Tretti: le evid...
12/10/2018 alle 16:00:14
di Roberto Iovine

Ancora sull’omeopatia??????Leg...
12/10/2018 alle 15:55:56
di Roberto Iovine

Mi piacerebbe capire se la cur...
12/10/2018 alle 10:22:49
di M.Clementoni Tretti Mov.x i diritti del malato BS

Sarebbe utile che i medici di ...
30/03/2018 alle 13:50:31
di Marisa Clementoni Tretti Mov. Diritti del malato

Perché non lo sappiamo che i 2...
22/11/2017 alle 11:48:38
di libero professionista


 
Titolo

È il sito di social bookmarking di Scire. Tienilo d'occhio, ci troverai link ad articoli importanti, man mano che sono pubblicati. Ultimo aggiornamento: 26 giugno 2015

   

Si legge: "doc to doc", da medico a medico. È un luogo di discussione e scambio di opinioni tra medici di tutto il mondo.


 
Titolo

È la raccolta dei principali collegamenti citati nei post. Compaiono qui sotto quelli più recenti; gli altri si visualizzano cliccando qui, o in fondo, su
Storico Storico


 
 
 
 
 
Per visualizzare i feed in Internet Explorer è necessario disporre di MSXML3 SP5 o vers. successiva.
 
 
Ci sono 91 persone collegate

 
 
Web Site Store Bologna
Web Design & Development
ICT Business Solutions